Ai confini dell’Impero Romano

LA VIA DE LA PLATA

Raggiungeremo i confini dell’impero per scoprire, in questo luogo remoto, che chi ha progettato la città altro non voleva se non riprodurre Roma. Dalla sua fondazione come colonia, avvenuta nel 25 a.c., Augusta Emerita, oggi conosciuta come Mérida, ha sempre mantenuto il suo prestigio materiale e spirituale, meritando il riconoscimento da parte dell’Unesco come città Patrimonio dell’Umanità nel 1993.

Entreremo in città dal suo ponte romano per trovarci di fronte un castello/fortezza arabo; visiteremo il teatro e l’anfiteatro romano, la basilica di Santa Eulalia, la zona archeologica di morerias con resti di costruzioni arabe, visigote ed andaluse. Termineremo la giornata davanti ad una delle dighe più grandi dell’antichità a 5 km da Merida, nel bacino di Proserpina.

Trascorreremo il secondo giorno all’insegna dell’adrenalina con un’attività scelta dai viaggiatori e rientrando ci fermeremo a visitare Trujillo, una delle città più incantevoli di tutta la Spagna.

Attività: circuiti a cavallo / arrampicata /rafting (attività non obbligatoria scelta dai partecipanti tenendo in conto le condizioni metereologiche).


Viaggio in minibus affittato 800km 

Meeting point: Madrid Atocha

Quota di partecipazione: 50€

Cassa Comune a partire da : 140€

Orario di partenza: 08.30

Orario di rientro: 20.30

La quota di partecipazione dovrà essere corrisposta entro 24 ore dal ricevimento della  mail di conferma del viaggio che avviene al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti. In caso di mancata partecipazione al viaggio  la quota di partecipazione non sarà devoluta. La cassa comune verrà versata il giorno della partenza. E’ stimata sulla base di n. 8 viaggiatori considerando un livello medio dei prezzi, considerando il pernottamento, l’attività, l’ingresso al complesso romano; in caso di eccedenza sarà restituita ai partecipanti. La cassa comune non comprende pasti e bevande.


scrivimi per informazioni e prenotazioni