Skip to content

MADRID I TOUR

Che siate arrivati a Madrid per la prima volta oppure no, fra i nostri tour a Madrid sono presenti itinerari con i quali (ri)scoprire tutto il fascino della capitale.

MADRID ME MATA!

L’esclamazione nasce per esprimere le mille tentazioni di Madrid: scatenata, effervescente, ricca di orgoglio artistico ed emozioni popolari.

Tra il 1984 e il 1985 ‘Madrid me mata’ non era solo un modo di dire ma una rivista de ‘movida madrileña’ disegnata e diretta da Oscar Mariné.

Venire a Madrid e farsi coinvolgere dalla sua movida, lasciandosi indietro i locali da guiri per catapultarsi nel rollo madrileño, partecipando ad eventi cuqui come i concerti sulla terrazza della casa encendida o farsi un giro al mercado de los motores, un rastrillo dove si può incontrare praticamente di tutto.

Morgan Travel Posts

Febbraio/Marzo Un’uscita fotografica per godere della bellezza che ci offre la natura del parco Quinta de los Molinos. Siete tutti invitati a unirvi al gruppo, aperto tanto ai fotografi professionisti come ai principianti ed agli amanti della nautra e delle…

Primavera / Estate / Autunno Ci sono luoghi che vi faranno dimenticare che state visitando una grande città. In questa pedalata ci dimenticheremo dell’asfalto, del traffico e degli edifici per immergerci nella natura e nella tranquillità, e goderci paesaggi e…

Tutto l’anno Ci immergeremo nell’ambiente multicultarale del barrio di Lavapiés dove potremo apprezzare l’arte urbana madrileña, incontrando i capolavori come “il mono gentrifica” di Okuda San Miguel e Bordalo, “el reloj del Sol” de calle Sombrerete, fino a raggiungere i…

Alcalá de Henares Tutto l’anno Questa località madrilena, culla dell’illustre Miguel de Cervantes, autore del “Don Chisciotte”, e di una delle più prestigiose università spagnole, è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Il suo ricco patrimonio monumentale formato da chiese, conventi…

Tutto l’anno De Madrid al cielo è uno dei detti più popolari e significa che come nella capitale non si sta in nessun altro luogo. L’origine di questa ripetutissima frase è qualcosa di misterioso. Pare sia diventata di moda alla…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi