ISLANDA

Islanda Discovery 2016 – Avventure nel mondo

Le dosi per un viaggio indimenticabile?
30 vulcani
3% di laghi
11% ghiacciai e calotte
23% di vegetazione
63% di deserti

Il nome Islanda deriva da Issland che significa terra del ghiaccio, ma è anche conosciuta come Thule cioè ultima terra perché si pensava che dopo il ghiaccio non ci fosse più nulla.
L’Islanda che il Premio Nobel per la letteratura Halldór Laxness racconta nelle sue opere è un’isola fiabesca in cui la primavera esiste soltanto nella mente di Dio. E’ un luogo in cui la ricchezza delle persone si misura in base alla quantità di mucche che possiedono e la povertà – al contrario – in base al numero dei loro figli. E’ una terra estrema, contradditoria e quasi completamente desolata, in cui le lettere vengono mostrate ai bambini, per la prima volta, scritte sul ghiaccio.

Lo sapevate che i cavalli islandesi hanno 5 andature? A quelle conosciute si aggiunge l’insolito tolt: un passo trottato così omogeneo che è possibile bere una birra mentre si cavalca senza versarne una goccia.

travel designer
travel designer

Se volete ricevere maggiori informazioni e dettagli sulle escursioni a Blue Lagoon, Secret Lagoon, Myavtn Nature Bath, la grotta Grjotaja, il ghiacciao Jokusarlson, la penisola Snaefellsjokull non esitate a contattarmi.